Sincronizzare le modifiche apportate a un progetto in COMSOL Multiphysics® e in PTC® Pro/ENGINEER®

Il LiveLink™ for PTC® Pro/ENGINEER® fornisce un'interfaccia bidirezionale tra i progetti in Pro/ENGINEER e la geometria del modello COMSOL corrispondente. La sincronizzazione diretta assicura che gli aggiornamenti del progetto vengano riportati sia in COMSOL Multiphysics sia in Pro/ENGINEER, preservando le associazioni geometriche. Le entità geometriche, come spigoli e facce, nella geometria del modello COMSOL rimangono associate alle caratteristiche corrispondenti del progetto CAD in modo che le definizioni fisiche e le impostazioni della mesh siano preservate durante il processo di revisione. E' possibile sincronizzare manualmente la geometria del progetto sia in Pro/ENGINEER sia nell'ambiente COMSOL quando entrambi i programmi sono in esecuzione contemporaneamente. Se si utilizza anche l'Optimization Module, la sincronizzazione avviene in modo automatico con gli sweep parametrici o durante l'esecuzione degli studi di ottimizzazione.

I parametri CAD in Pro/ENGINEER, quali la posizione o la lunghezza di una entità, sono accessibili e modificabili direttamente da COMSOL Multiphysics. Gli studi di ottimizzazione e gli sweep parametrici possono essere implementate nell'ambiente di COMSOL con l'accesso ricorrente ai parametri del progetto CAD. Quando si raggiunge un obiettivo di ottimizzazione variando il valore di un parametro utilizzato per la simulazione, il valore finale ottimizzato può essere memorizzato nel file CAD.

Il processo di riparazione della geometria assicura simulazioni efficienti

Il LiveLink™ for PTC® Pro/ENGINEER® offre gli strumenti per preparare la geometria CAD per la mesh e l'analisi. L'identificazione, la rimozione e la riparazione delle anomalie geometriche avvengono automaticamente quando si importa un progetto da un file CAD in COMSOL Multiphysics per la simulazione. Le tolleranze predefinite sono utilizzate come criteri per il processo di rimozione e riparazione. Le piccole feature rimaste nella geometria dopo l'importazione possono essere rimosse a piacere per ridurre la complessità della mesh necessaria per simulare il progetto. Gli strumenti di eliminazione in questo prodotto LiveLink™ possono identificare elementi come piccoli spigoli, facce, frammenti e raccordi che rischiano di compromettere l'efficienza della simulazione. Queste feature possono essere rimosse dalla geometria utilizzando gli strumenti appositi di COMSOL Multiphysics o possono essere disattivate in Pro/ENGINEER, che dà accesso allo storico del progetto CAD.

Anziché rimuovere gli elementi geometrici direttamente dal progetto, è possibile utilizzare operazioni di geometria virtuale per ometterli dalla simulazione in COMSOL Multiphysics. Le geometrie virtuali sono vantaggiose perché conservano la curvatura di superficie originale del progetto, ma riducono la complessità della mesh per la simulazione. Una geometria virtuale si crea selezionando le feature che si desidera escludere dalla mesh e dalla simulazione. Questa funzionalità consente di ridurre le risorse computazionali necessarie e rende più efficienti le simulazioni.

PTC e Pro/ENGINEER sono marchi depositati di PTC, Inc. o sue consociate negli Stati Uniti e in altri paesi. Tutti gli altri marchi commerciali sono di proprietà dei rispettivi titolari. Per un elenco dei titolari dei marchi, vedere http://www.comsol.com/tm. COMSOL AB, le sue consociate e i suoi prodotti non sono affiliati, approvati, sponsorizzati o supportati dai titolari di questi marchi.

Ogni esigenza di business e di simulazione è diversa. Per valutare se il software COMSOL Multiphysics® soddisfa o meno le vostre esigenze, non dovete fare altro che contattarci. Parlando con uno dei nostri tecnici commerciali, riceverete consigli personalizzati ed esempi completamente documentati per aiutarvi a ottenere il massimo dalla vostra valutazione e guidarvi a scegliere l'opzione di licenza migliore per soddisfare le vostre esigenze.

Basta cliccare sul pulsante "Contatta COMSOL", inserire i propri contatti ed eventuali commenti o domande specifiche, e inviare la richiesta. Riceverete una risposta entro un giorno lavorativo.

Il prossimo passo? Richiedi una dimostrazione del software