Caratteristiche e funzionalità dell'Application Builder

Il software COMSOL Multiphysics® include l'Application Builder, che consente di costruire app di simulazione personalizzate basate sui modelli. Distribuendo le vostre app, potrete condividere la potenza della simulazione con i colleghi di altri dipartimenti e con i clienti al di fuori della vostra organizzazione.

Contatta COMSOL

Vantaggi delle app di simulazione

Modelli matematici, accessibili a tutti

L'Application Builder permette agli esperti di simulazione di creare interfacce utente intuitive per i loro modelli: si tratta di app personalizzate pronte all'uso. L'utente dell'app può concentrarsi sui parametri di input e sui risultati rilevanti del calcolo, senza bisogno di conoscere il modello sottostante.

L'Application Builder è incluso nella versione Windows® di COMSOL Multiphysics® e accessibile dall'ambiente COMSOL Desktop®. Sebbene sia necessario Windows® per costruire le app, esse possono essere eseguite anche su macOS e sul sistema operativo Linux®.

Strumenti di simulazione completi per attività specifiche

Le app COMSOL sono strumenti di simulazione personalizzati che contengono tutti i vantaggi di un modello costruito con il Model Builder, senza le informazioni superflue. Il modello generale può servire come punto di partenza per app diverse, ognuna con le proprie opzioni di input e output pertinenti e limitate a un'attività specifica.

L'Application Builder di COMSOL Multiphysics® offre tutte le funzionalità necessarie per costruire app di simulazione complete. Per esempio, è possibile:

  • Includere documentazione per l'utente, controlli per "input within bounds", e report predefiniti con un semplice clic
  • Costruire la geometria sulla base di un modello CAD parametrico
  • Importare file di testo o binari con dati sperimentali
  • Configurare l'app per inviare automaticamente un'e-mail a un gruppo selezionato di destinatari quando si conclude un calcolo
  • Generare report nei formati Microsoft® Word®, Microsoft® PowerPoint® o HTML

Oltre agli strumenti integrati, è possibile scrivere metodi nel linguaggio di programmazione Java®. Ci sono pochissimi limiti a ciò che si può includere in un'app di simulazione.

Caratteristiche e funzionalità per costruire app di simulazione

A closeup view of the Application Builder tree and the Form Editor.

Il Form Editor

Il Form Editor permette di progettare un'interfaccia utente utilizzando il trascinamento per posizionare oggetti come campi di input, pulsanti, cursori, manopole, caselle di controllo e pulsanti radio. Non è richiesta alcuna attività di programmazione, ma l'intero processo è guidato dall'interfaccia utente. Se il modello fa uso di parametri e variabili, si possono collegare direttamente ai campi di input nell'app. In questo modo, l'utente di un'app può modificare direttamente i valori dei parametri e delle variabili che influenzano il modello. Con un clic, è possibile includere nell'app un pulsante che esegue un nodo di studio e quindi avvia il solutore. Altrettanto rapidamente, si possono includere grafici e output numerici. Le vostre app possono avere finestre grafiche multiple con grafica 3D interattiva, oppure con grafica 2D o 1D.

A closeup view of the tubular reactor simulation app and Test Application button.

Testare ed eseguire app con COMSOL Multiphysics®

Dopo aver costruito un'app con il software COMSOL Multiphysics®, è possibile testarla ed eseguirla dal COMSOL Desktop® usando i sistemi operativi Windows®, macOS e Linux®. Quando si testa un'app in COMSOL Multiphysics®, si apre una finestra separata con l'interfaccia utente dell'app, mantenendo l'ambiente desktop dell'Application Builder in esecuzione. Mentre si testa un'app, si possono applicare modifiche ai form, ai metodi e al modello incorporato e queste saranno applicate in tempo reale.

È possibile anche testare l'app in un browser web. In questo modo si può verificare facilmente qual è l'aspetto dell'app quando si accede da un browser web collegato a un'installazione COMSOL Server™. Potete scegliere in quale browser tra quelli installati preferite che l'app venga lanciata. L'app si aprirà in una finestra separata del browser con l'interfaccia utente dell'app, mantenendo l'ambiente desktop dell'Application Builder in esecuzione.

A closeup view of the Application Builder tree and the Method Editor.

Il Method Editor

Il Method Editor fornisce un ambiente di programmazione che permette di scrivere codice per azioni non contemplate dagli strumenti del Model Builder. I metodi possono, per esempio, eseguire cicli, elaborare input e output e inviare messaggi e avvisi all'utente dell'applicazione.Per scrivere metodi COMSOL si usa il linguaggio di programmazione Java®: si possono quindi utilizzare tutte le sintassi Java® e le librerie Java®. Inoltre, l'Application Builder dispone di una propria libreria integrata di metodi per costruire app e modificare l'oggetto del modello. L'Application Builder include diversi strumenti per generare automaticamente il codice. Questi strumenti comprendono la conversione di sequenze di comandi in metodi, la registrazione e il completamento del codice; permettono così di iniziare a programmare rapidamente anche senza avere familiarità con la sintassi. Il codice autogenerato mostra i nomi delle proprietà, dei parametri e delle variabili con tooltip che descrivono il loro significato, riducendo al minimo la necessità di consultare la documentazione del prodotto.

A closeup view of the Application Libraries and a simulation application example on the right.

Esempi per lasciarsi ispirare

Le librerie di app, disponibili sia in COMSOL Multiphysics® che in COMSOL Server™, offrono molti esempi a cui ispirarsi per creare le proprie app. Le librerie di app includono più di 30 app di esempio da eseguire, ispezionare, modificare o da cui copiare i contenuti nelle vostre app. Alcune di queste app funzionano come simulazioni pronte all'uso, mentre altre servono per dimostrare alcune funzionalità dell'Application Builder o per scopi formativi in contesto accademico.

Come distribuire le tue app di simulazione

Dopo aver costruito e testato un'app di simulazione COMSOL, il passo successivo è quello di condividerla con gli utenti finali: team di progettazione, dipartimenti di produzione, operatori di processo, laboratori di prova, fornitori o clienti. A questo scopo, avrete bisogno di COMSOL Compiler™ o COMSOL Server™.

COMSOL Compiler™ è un prodotto aggiuntivo di COMSOL Multiphysics® che permette di creare app standalone, che possono essere eseguite su un computer desktop o portatile senza una licenza COMSOL Multiphysics® o COMSOL Server™. COMSOL Server™ è uno strumento di gestione con cui si possono distribuire in modo sicuro le app, sia tramite la rete interna che in tutto il mondo, attraverso il web.

Ogni esigenza di business e di simulazione è diversa. Per valutare se il software COMSOL Multiphysics® soddisfa o meno le vostre esigenze, non dovete fare altro che contattarci. Parlando con uno dei nostri tecnici commerciali, riceverete consigli personalizzati ed esempi completamente documentati per aiutarvi a ottenere il massimo dalla vostra valutazione e guidarvi a scegliere l'opzione di licenza migliore per soddisfare le vostre esigenze.

Basta cliccare sul pulsante "Contatta COMSOL", inserire i propri contatti ed eventuali commenti o domande specifiche, e inviare la richiesta. Riceverete una risposta entro un giorno lavorativo.

Il prossimo passo? Richiedi una dimostrazione del software

Gamma dei prodotti