La versione 5.2a del software COMSOL® contiene numerosi aggiornamenti proposti dagli utenti

 

Il feedback degli utenti ci consente di migliorare continuamente COMSOL Multiphysics® e COMSOL Server™ potenziandoli con le funzionalità di cui avete più bisogno. Che si trattasse di voler risolvere i modelli più velocemente, avere maggiori opzioni di visualizzazione o un modo più veloce per modellare un'applicazione, ce l'avete fatto sapere e ve ne siamo grati, perché il vostro feedback ha determinato il rilascio della versione 5.2a.

Quali sono le novità? Troverete una panoramica delle principali novità di COMSOL® 5.2a in questa pagina. Se volete saperne di più su prodotti specifici o sugli aggiornamenti della funzionalità di base, potete selezionare il pulsante "Menu" in alto.

Quando sarete pronti ad aggiornare il software, cliccate su Scarica la versione 5.2a per aprire la pagina download del prodotto. È facile scaricare l'ultima versione del software COMSOL® se avete un account COMSOL Access collegato al vostro numero di licenza. In tal caso, potrete semplicemente accedere e seguire le istruzioni di download.

Free Webinar: Introducing COMSOL Multiphysics® and COMSOL Server™ 5.2a

Aggiornamenti generali

  • È ora disponibile un nuovo solutore esplicito basato sul metodo di Galerkin discontinuo (DG) per l'acustica nel dominio del tempo.
  • Il solutore multigrid algebrico Smoothed aggregation (AMG) offre un metodo memory-efficient per analizzare i problemi elastici lineari.
  • Il solutore Domain Decomposition è stato ottimizzato per la gestione di problemi di grandi dimensioni.
  • Costruzione della mesh migliorata con opzioni per un'ottimizzazione della qualità che produce mesh finali migliori.
  • È ora possibile inserire annotazioni più dettagliate nei grafici 1D, 2D, e 3D grazie alla possibilità di inserire formattazione LaTeX.
  • L'opzione di esportazione VTK consente di esportare i dati nel diffuso formato VTK (*.vtu).
  • Sei nuovi color table disponibili per visualizzare i risultati.
  • Il completamento automatico consente la ricerca in un elenco di opzioni per inserire parametri, variabili ed equazioni o da utilizzare nei campi di input e nei risultati.

Application Builder e COMSOL Server™

  • I temi personalizzati in COMSOL Server™ consentono di applicare il marchio aziendale alla schermata di accesso, alla Application Library, ecc.
  • Riconnessione alle app anche durante la soluzione su COMSOL Server™, senza dover riavviare la simulazione.
  • È ora possibile creare app più dinamiche in cui l'interfaccia utente si può aggiornare anche dopo averle avviate.
  • È ora data la possibilità di incorporare video e collegamenti ipertestuali a pagine Web direttamente nelle app tramite nuovi Form Object, Video e Hyperlink.
  • Il nuovo ruolo Power User in COMSOL Server™ è disponibile per chiunque abbia bisogno di gestire gruppi e utenti, e viene assegnato dall'amministratore.
  • Esempi di app nuovi e migliorati da usare come ispirazione per i propri progetti.

Elettrico

  • Il nuovo modello di materiali di isteresi magnetica vettoriale consente di modellare più realisticamente dispositivi come nuclei per trasformatori e altri dispositivi ferromagnetici.
  • La modellazione di una schermatura magnetica è più realistica grazie al supporto della modellazione di saturazione magnetica negli shell.
  • Uso di sistemi a due porte nelle analisi RF e microonde.
  • Il metodo aggiornato per sweep di frequenza veloce è ideale per sweep con molte frequenze diverse.
  • Le simulazioni di miscelazione di frequenza non lineare sono state semplificate con la funzione Polarization Domain.
  • Nuova funzionalità di ray tracing per tracciare i raggi attraverso un sistema di lenti e al di fuori dei domini discretizzati.
  • Il nuovo tipo di grafico Optical Aberration misura le aberrazioni monocromatiche, valutandole e rappresentandole mediante i polinomi di Zernike.

Meccanica strutturale

  • La nuova funzione adehesion and decohesion consente di modellare oggetti che aderiscono tra loro o che si ristaccano.
  • È ora possibile sfruttare i dati di dilatazione termica in varie situazioni, nonché gli effetti del calore sui vincoli.
  • La nuova interfaccia Magnetostriction consente di modellare le proprietà magnetostrittive di sensori, attuatori e trasduttori lineari e non lineari.
  • Il nuovo tipo di elementi Serendipity velocizza la soluzione dei modelli e utilizza una minore quantità di memoria.
  • I nuovi modelli di materiale per la plasticità includono 4 nuovi modelli di incrudimento isotropo e 2 di incrudimento cinematico.
  • È ora possibile modellare situazioni miste di incrudimento isotropo e cinematico per la plasticità.
  • La viscoelasticità in grandi deformazioni è ora disponibile come estensione dei modelli iperelastici.
  • Gli ingranaggi sono ora disponibili ed includono 5 tipi di ingranaggi e 4 tipi di collegamenti per applicazioni di trasmissione di potenza e in campo automobilistico.
  • Il nuovo modello di Dang-Van consente di modellare la fatica subsuperficiale con scheggiatura.

Scambio termico

  • Il nuovo database meteorologico consente di includere condizioni ambientali nelle analisi di scambio termico.
  • La nuova interfaccia multifisica Heat and Moisture Transport può essere utilizzata per modellare gli effetti di asciugatura e condensa di componenti edilizi.
  • È ora possibile semplificare e velocizzare le simulazioni utilizzando la simmetria nei modelli di irraggiamento superficie-superficie.
  • Gli aggiornamenti allo scambio termico nelle strutture sottili consentono di modellare lo scambio termico in film sottili e fratture sottili.

Acustica

  • Il nuovo metodo di time stepping esplicito per l'acustica consente di modellare applicazioni ad ultrasuoni realistiche che possono includere un flusso di background.
  • La funzione Absorbing Layers può essere utilizzata per simulare onde acustiche dipendenti dal tempo che si propagano verso l'infinito senza riflessioni.
  • Sono stati aggiunti grafici di Directivity per l'analisi di altoparlanti e altri trasduttori elettroacustici.
  • Non è più necessario creare un dominio geometrico o una mesh per i raggi acustici, grazie alle funzionalità meshless ray acoustics dell'interfaccia Ray Acoustics.

Fluido

  • È possibile applicare gli effetti di gravità e galleggiamento a un modello semplicemente facendo clic su una casella di controllo.
  • È possibile definire uno swirl flow come direzione del flusso in ingresso nella funzionalità Fan.
  • L'interfaccia Poroelasticity ora è un nodo di accoppiamento multifisico, che collega le interfacce Solid Mechanics e Darcy's Law.
  • Il nuovo tipo di grafico Flownet per i flussi nei terreni combina le linee di flusso ed i contour in un unico grafico.
  • La dispersione turbolenta delle particelle, utilizzata quando si applica la forza di trascinamento, offre nuove opzioni.

Chimico

  • L'interfaccia Reacting Flow ora è un nodo di accoppiamento multifisico, che collega le interfacce Laminar Flow e Transport of Concentrated Species.
  • È ora possibile modellare reazioni superficiali delle specie all'interno di pellet quando si utilizza la funzione Reactive Pellet Bed.
  • La condizione al contorno External Short consente di modellare situazioni di cortocircuito nelle simulazioni di batterie.
  • La modellazione di vari tipi di batterie è resa semplice con la nuova interfaccia Single Particle Battery.

Multifunzione e interfacciamento

  • In una nuova app di esempio per LiveLink™ for SOLIDWORKS®, è possibile interfacciarsi direttamente con SOLIDWORKS® dall'app per modificare la geometria del telaio di una bicicletta e analizzarne le diverse configurazioni.
  • La funzionalità di importazione ed esportazione di file CAD è stata ampliata per supportare nuove versioni di diversi formati di file.
  • È ora possibile trasferire automaticamente le selezioni di materiale in AutoCAD® direttamente in COMSOL Multiphysics® utilizzando LiveLink™ for AutoCAD®.
  • Quando si utilizza una qualsiasi delle interfacce di LiveLink™, la finestra impostazioni mostra il nome del file e lo stato del file CAD per identificare meglio il modello collegato.
  • Varie funzioni wrapper sono state aggiornate per LiveLink™ for MATLAB®: mphplot, mphevaluate, mphglobalmatrix, mphstate, mphmatrix, mphnavigator e mphshowerrors.