Multibody Dynamics Module

Per l'analisi di sistemi di corpi rigidi e deformabili

Multibody Dynamics Module

Analisi del piatto oscillante che controlla l'orientamento delle pale del rotore di un elicottero. L'analisi transitoria di sistemi con pale rigide e deformabili permette di quantificare la deformazione delle pale o la forza di sollevamento.

Strumenti per progettare e ottimizzare i sistemi multibody

Il Multibody Dynamics Module è un'espansione dello Structural Mechanics Module e offre una serie avanzata di strumenti per la progettazione e l'ottimizzazione di sistemi multibody in meccanica strutturale mediante l'analisi agli elementi finiti (FEA). Il modulo consente di simulare sistemi misti di corpi rigidi e deformabili, dove ogni corpo può essere soggetto a grandi spostamenti rotazionali o traslazionali. Queste analisi consentono di identificare i punti critici di un sistema multibody, fornendo quindi indicazioni per analisi strutturali più dettagliate a livello di componente. Il Multibody Dynamics Module offre anche la possibilità di analizzare le forze che interessano alcuni componenti della struttura e gli sforzi che si sviluppano nei componenti deformabili che possono condurre a un cedimento a causa di grandi deformazioni o di fatica.

Sfruttare una libreria di giunti

Il modulo comprende una libreria di giunti predefiniti che agevola la descrizione delle relazioni tra i diversi componenti di un sistema multibody, dove i componenti sono interconnessi in modo tale da conservare la possibilità di moto relativo. I giunti collegano due componenti tramite attacchi, così che un componente sia libero di muoversi autonomamente nello spazio mentre l'altro sia vincolato a un movimento specifico a seconda del giunto. Le tipologie di giunto nel Multibody Dynamics Module sono generiche al punto da poter modellare ogni tipo di collegamento. Si possono quindi progettare con precisione modelli di meccanica strutturale multicorpo utilizzando i seguenti tipi di giunto:

Three-Cylinder Reciprocating Engine

Dynamics of a Double Pendulum

Mechanical Assembly with Hinge Joint

Helicopter Swashplate Mechanism

Stresses and Heat Generation in a Landing Gear Mechanism

Slider Crank Mechanism

Modeling Gyroscopic Effect

Spring Loaded Centrifugal Governor

Shift into gear

Dynamic Behavior of a Spring Loaded Rotating Slider