Requisiti di sistema: COMSOL Multiphysics® versione 5.6

Questi requisiti sono comuni a tutte le piattaforme:

  • Una scheda di rete funzionante e la connessione a Internet sono consigliati durante l'installazione
  • Si consigliano almeno 4 GB di RAM
  • 2-13 GB di spazio su disco, a seconda dei prodotti concessi in licenza e delle opzioni di installazione
  • Adobe® Acrobat® Adobe® Acrobat® Reader per visualizzare e stampare la documentazione COMSOL in formato PDF
  • Processore Intel® o AMD® a 64 bit basato sull'architettura Intel® 64 o AMD64 con il set di istruzioni SSE4. I processori Intel® rilasciati nel 2009 o successivi e i processori AMD® rilasciati nel 2012 o successivi soddisfano questo requisito.

Per ulteriori raccomandazioni relative all'hardware, si invita a consultare le nostre Informazioni tecniche di base.

Requisiti del sistema operativo

Oltre ai requisiti del sistema operativo elencati di seguito, si vedano i Requisiti della suite di prodotti di interfacciamento per i requisiti specifici per il CAD Import Module, il Design Module e i prodotti LiveLink™.

Windows® macOS Linux®
Sistemi operativi a 64 bit
  • Windows® 10
  • Windows® 10 Pro for Workstations
  • Windows® 8.1
  • Windows® 7 SP1
  • Windows Server® 2019
  • Windows Server® 2016
  • Windows Server® 2012 R2
  • Windows Server® 2012
  • Windows Server® 2008 R2 SP1
  • Windows HPC Server 2008 R2 SP1
macOS 10.13, 10.14, 10.15, e 11.0
  • Debian® 9, e 10
  • Red Hat® Enterprise Linux® 7.8 e 8.2
  • CentOS 7.8 e 8.2
  • Oracle® Linux® 8.2
  • Ubuntu® 16.04, 18.04, e 20.04
  • SUSE® Linux Enterprise Desktop® 15 SP2
  • OpenSUSE® Leap 15.1 e 15.2

Requisiti di sistema specifici del sistema operativo

Linux®
  • GNU C Library versione 2.17 o successiva
  • Linux® kernel 3.10 o successivo
  • FlexNet® Il gestore delle licenze richiede Linux Standard Base (LSB™)1

1Vedere FlexNet® Gestore delle licenze su Linux® qui sotto.

Guida help su Linux®

Affinché il sistema di guida possa funzionare sui sistemi operativi Linux®, è necessario installare il seguente pacchetto:

Sistema Operativo Nome Paccetto
Debian® 9 e 10 libwebkit2gtk-4.0-37
Ubuntu® 16.04, 18.04, e 20.04 libwebkit2gtk-4.0-37
Red Hat® Enterprise Linux® 7 e CentOS® 7 webkitgtk4
Red Hat® Enterprise Linux® 8, CentOS® 8, e Oracle® Linux 8 webkit2gtk3
SUSE® Linux Enterprise Desktop® 15 SP2 libwebkit2gtk-4_0-37
OpenSUSE® Leap 15.1 e 15.2 libwebkit2gtk-4_0-37

Gestore delle licenze FlexNet®

I requisiti di sistema per il gestore delle licenze sono gli stessi di COMSOL Multiphysics®. Oltre ai requisiti di sistema Linux®, il gestore di licenze supporta Red Hat®. Enterprise Linux® 6, SUSE® Linux Enterprise Desktop® 11.4, e Debian® 6 e successivo. FlexNet® versione 11.16.2.1 è utilizzata su tutte le piattaforme. La versione di lmgrd deve essere la stessa o superiore alla versione FlexNet® usata dal software COMSOL®.

Gestore delle licenze FlexNet® su Linux®

Linux Standard Base (LSB™) è richiesto per Linux® sul computer server di licenza.

Se il pacchetto base LSB™ manca dal repository della distribuzione, creare manualmente un collegamento simbolico come root:

ln -s /lib64/ld-linux-x86-64.so.2 /lib64/ld-lsb-x86-64.so.3

Distribuzione Pacchetti richiesti
Debian® lsb-core
Ubuntu® lsb-core
Red Hat® redhat-lsb
SUSE® lsb

Application Builder

L'Application Builder è supportato nel sistema operativo Windows®.

Add-In per Microsoft® PowerPoint®

Il COMSOL add-in per PowerPoint® è compatibile con PowerPoint® 2010, 2013, 2016 e 2019 sul sistema operativo Windows®. PowerPoint® 2010 Starter non è supportato. Se si utilizza Office 365, PowerPoint® deve essere installato sul computer; il componente aggiuntivo richiede una versione di PowerPoint® che supporti i componenti aggiuntivi VSTO.

Requisiti di sistema per parallelismo

Windows® macOS Linux®
Parallelismo per memoria condivisa Tutte le versioni supportate di Windows® Tutte le versioni supportate di macOS Tutte le distribuzioni supportate Linux®
Parallelismo per memoria distribuita
  • Windows Server® 20191
  • Windows Server® 20161
  • Windows Server® 2012 R21
  • Windows Server® 20121
  • Windows HPC Server 2008 R2 SP1
Non supportato
  • Red Hat® Enterprise Linux® 7.8
  • CentOS 7.8
  • Debian® 9
  • Ubuntu® 16.04 e 18.04

Tutti i computer del cluster devono usare la stessa versione Linux® e devono avere hardware simile. Si raccomanda di installare OpenFabrics Enterprise Distribution (OFED) 1.5.4.1 o superiore. Se si utilizzano network fabric con capacità RDMA, è necessario un driver o una libreria conforme alla versione DAPL 1.2 o successiva. Il software viene solitamente fornito con il vostro hardware.

1È necessario il Windows HPC Pack per la rispettiva versione di Windows Server.

Per informazioni su come eseguire COMSOL Multiphysics® e COMSOL Server™ nel cloud, si prega di visualizzare questa pagina.

Compilatori ufficialmente supportati

COMSOL Multiphysics® fornisce interfacce C esterne per funzioni esterne, materiali esterni e librerie C esterne nell'Application Builder.

Windows® macOS Linux®
Interfacce C esterne Microsoft Visual Studio® 2017 Intel® Parallel Studio XE Composer Edition for C++ macOS 18.5 (conosciuto anche come Intel® C++ Compiler version 18.0.6) con Apple LLVM version 9.1.0 (clang-902.0.39.2) è ufficialmente supportato Intel® Parallel Studio XE Composer Edition for C++ Linux® 18.4 (conosciuto anche come Intel® C++ Compiler version 18.0.5) con GCC 6.5.0 è ufficialmente supportato
Java® API JDK 1.7 e 1.8 JDK 1.7 o 1.8 JDK 1.7 e1.8

COMSOL Multiphysics® è costruito e testato con i compilatori C/C+++ di cui sopra. Si prega di notare che le versioni successive di questi compilatori C/C++ possono anche essere compatibili con le interfacce C esterne. Quando si usa l'API COMSOL per l'uso con Java® API in modalità client/server con i file jar elencati in <installation dir>/bin/comsolclientpath.txt, JRE 1.7 e JRE 1.8 sono supportati. Quando si usa l'API COMSOL per l'uso con Java®. API in modalità standalone con i file jar elencati in <installation dir>/bin/comsolpath.txt, JRE 1.8 è supportato.

Requisiti di sistema per la grafica

COMSOL consiglia il rendering hardware per motivi di prestazioni. Il rendering hardware richiede driver che supportino OpenGL® versione 2.0. Gli utenti del sistema operativo Windows® possono anche usare DirectX® versione 9 sulla console locale. Il rendering hardware richiede almeno una grafica a colori a 24 bit.

L'impostazione Optimize for Quality nelle preferenze Grafica richiede OpenGL® 2.1. Il rendering software supporta anche la grafica a colori a 16 bit. Per ragioni di prestazioni, si raccomanda che la scheda grafica abbia almeno 512 MB di memoria.

AMD®

Windows® 10

Modello scheda Versione Driver
AMD Radeon™ Pro VII 20.Q3
AMD Radeon™ Pro WX 9100 20.Q3
AMD Radeon™ Pro WX 8200 20.Q3
AMD Radeon™ Pro WX 7100 20.Q3
AMD Radeon™ Pro WX 5100 20.Q3
AMD Radeon™ Pro WX 4100 20.Q3
AMD Radeon™ Pro WX 3200 20.Q3
AMD Radeon™ Pro WX 3100 20.Q3
AMD Radeon™ Pro WX 2100 20.Q3

Ubuntu® 20.04

Modello scheda Versione Driver
AMD Radeon™ Pro WX 9100 AMDGPU (Linux® 5.4)
AMD Radeon™ Pro WX 8200 AMDGPU (Linux® 5.4)
AMD Radeon™ Pro WX 7100 AMDGPU (Linux® 5.4)
AMD Radeon™ Pro WX 5100 AMDGPU (Linux® 5.4)
AMD Radeon™ Pro WX 4100 AMDGPU (Linux® 5.4)
AMD Radeon™ Pro WX 3200 AMDGPU (Linux® 5.4)
AMD Radeon™ Pro WX 2100 AMDGPU (Linux® 5.4)

Ubuntu® 18.04

Modello scheda Versione Driver
AMD Radeon™ Pro WX 3100 AMDGPU (Linux® 5.4)

NVIDIA®

Windows® 10

Modello scheda Versione Driver
Quadro® RTX 3000 452.06
Quadro® T1000 452.06
Quadro® P4000 452.06
Quadro® P3200 452.06
Quadro® P2000 452.06
Quadro® P1000 452.06
Quadro® P600 452.06

Windows® 7

Modello scheda Versione Driver
Quadro® P400 452.06

Le schede grafiche sopra elencate sono state rigorosamente testate per la compatibilità con il software COMSOL Multiphysics®. Si prega di notare, tuttavia, che anche altre schede grafiche AMD® o NVIDIA® possono essere compatibili con COMSOL Multiphysics®. Le schede grafiche che appartengono alla stessa serie di modelli di una delle schede elencate sopra hanno maggiori probabilità di essere compatibili con COMSOL Multiphysics®.

Per l'accelerazione hardware su Linux®, usare driver proprietari del fornitore della scheda grafica, come NVIDIA®; altrimenti, usare il rendering del software COMSOL®. Il driver video Nouveau è supportato solo per il rendering software.

Nota: Queste informazioni sono fornite a vostro vantaggio, ma non devono essere utilizzate come sostituto della vostra indagine sui requisiti di sistema che possono essere appropriati per l'uso del software COMSOL® o di altri software, date le vostre particolari circostanze. I sistemi e l'hardware cambiano regolarmente, il che può avere un impatto sulla determinazione dei requisiti di sistema che sono appropriati per voi.

Adobe e Acrobat sono marchi registrati o marchi di Adobe Systems Incorporated negli Stati Uniti e/o in altri paesi. AMD, AMD Athlon, FirePro e Radeon sono marchi o marchi registrati di Advanced Micro Devices, Inc. Debian è un marchio registrato di Software in the Public Interest, Inc. negli Stati Uniti. FlexNet è un marchio registrato di Flexera Software LLC. NVIDIA e NVIDIA Quadro è un marchio registrato di NVIDIA Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Intel e Pentium sono marchi di Intel Corporation o delle sue filiali negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Oracle e Java sono marchi registrati di Oracle e/o delle sue affiliate. Red Hat, Red Hat Enterprise Linux, e CentOS sono marchi registrati di Red Hat, Inc. Ubuntu è un marchio registrato di Canonical Ltd. OpenGL è un marchio o un marchio registrato di Silicon Graphics, Inc. negli Stati Uniti e/o in altri paesi del mondo. OpenSUSE e SUSE sono marchi registrati di SUSE LLC. Linux, Linux Standard Base e LSB sono marchi o marchi registrati di Linus Torvalds negli Stati Uniti e in altri paesi. macOS è un marchio di Apple Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi. Microsoft, DirectX, PowerPoint, Visual Studio, Windows e Windows Server sono marchi registrati o marchi di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. COMSOL AB e le sue sussidiarie e i suoi prodotti non sono affiliati, approvati, sponsorizzati o supportati da questi proprietari di marchi.