COMSOL S.r.l.
Viale Duca degli Abruzzi, 103
25124 Brescia
Italy
Telefono: +39-030 3793800
Fax: +39-030 3793899
Consulta la mappa

Editor Contact:
Laura Gabusi
laura.gabusi@comsol.com

COMSOL presenta il Model Manager Server, che arricchisce l'ambiente di lavoro per la gestione dei progetti di simulazione

La potenza della simulazione multifisica raggiunge ogni aspetto della progettazione di prodotti e processi con l'introduzione del Model Manager server, che facilita la collaborazione tra i soggetti interessati e i colleghi che lavorano su un progetto di modellazione e simulazione.

BRESCIA (26 aprile 2022) — COMSOL annuncia un importante aggiornamento della versione 6.0 del software COMSOL Multiphysics®. L'aggiornamento completa il Model Manager server con un'interfaccia web - un sistema di gestione delle risorse - per rendere più facile agli utenti e ai non utenti di COMSOL® la gestione dei modelli, delle app di simulazione e dei file supplementari e ausiliari.

COMSOL Multiphysics®: dalla costruzione di modelli e app alla gestione di progetti di simulazione

Attraverso due decenni di sviluppo, COMSOL Multiphysics® si è evoluto da un software che risolveva equazioni differenziali parziali a uno che definisce la natura stessa della modellazione multifisica, ovvero la possibilità di costruire modelli con qualsiasi combinazione di fenomeni fisici attraverso il Model Builder. In questo modo, tecnici specializzati in diversi ambiti fisici, che usavano il software per costruire modelli, hanno iniziato a usare COMSOL Multiphysics® per la modellazione e la simulazione in aziende tecnologicamente avanzate, nel mondo accademico e nelle organizzazioni di ricerca. Successivamente, COMSOL ha introdotto l'Application Builder e il concetto di app di simulazione per rendere accessibile la simulazione anche a coloro che non erano stati finora in grado di lavorare con modelli e simulazioni.

Oggi COMSOL completa l'ambiente di lavoro per la gestione dei progetti di modellazione e simulazione grazie al Model Manager, recentemente introdotto, e al Model Manager server, con il suo sistema di gestione delle risorse.

Il Model Manager Server e il suo sistema di gestione delle risorse

Il Model Manager, rilasciato a dicembre 2021, consente di:

  • Effettuare ricerche tra i modelli usando particolari nomi di parametri e stringhe.
  • Seguire lo sviluppo del modello attraverso il controllo della versione con capacità di confronto e unificazione dei modelli.
  • Caricare, amministrare e collegare file supplementari e ausiliari a un progetto di modellazione e simulazione o di sviluppo.

Uno screenshot dell'interfaccia utente del Model Manager che mostra le opzioni del database e la finestra Application Settings aperta

Una schermata dell’interfaccia utente del Model Manager all'interno del COMSOL Desktop® che mostra i diversi database impostati per amministrare e strutturare i modelli, insieme alla ramificazione, al controllo della versione, alle liste di caratteristiche e al sistema di cartelle usato per gestire la simulazione. L'albero di un modello selezionato può essere visualizzato in anteprima senza aprire il modello stesso.

A completamento del Model Manager arriva ora il sistema di gestione delle risorse del Model Manager server, che è accessibile tramite un'interfaccia web. In questo sistema, una risorsa può essere considerata come un contenitore per i collegamenti alle versioni del modello, ai file supplementari e ausiliari allegati, così come ai vari campi di metadati personalizzati. È inoltre possibile dettagliare le risorse attraverso i file dei modelli e delle app, aggiungendo abstract, permessi e anche immagini in miniatura del modello.

"Come estensione della piattaforma di simulazione COMSOL Multiphysics®, il sistema di gestione delle risorse del Model Manager server è utile per amministrare e gestire modelli, app e simulazioni nell’ambiente di una rete aziendale impostato a piacimento", dice il Sr. VP of Sales Phil Kinnane. "Potrebbe essere basato sul progetto, sul modello, sul team o in altro modo, a seconda di come preferite strutturare e organizzare il lavoro nella vostra organizzazione".

Una schermata del Model Manager server che mostra i filtri di ricerca e il sistema di gestione delle risorse; questo appare come un grafico che mostra, da sinistra a destra, l'immagine in miniatura, il titolo e la descrizione, l'ultima data di modifica e il tipo di risorsa.

Un'interfaccia web del sistema di gestione delle risorse del Model Manager server, che mostra diversi asset e metadati (tipo di asset, autore, distribuzione, ecc.)

Uno screenshot della pagina di una risorsa Photoacoustic Resonator che mostra l'immagine in miniatura, la descrizione, i requisiti del prodotto e altro.

Cliccando su una risorsa si possono aggiungere file e metadati (abstract, immagine in miniatura, requisiti del prodotto, ecc.)

Un ambiente collaborativo per considerare tutte le necessità di un'organizzazione

Il Model Manager server è un sistema di database che può essere gestito sia dal COMSOL Desktop® che da un'interfaccia utente sul web. Un'installazione locale di qualsiasi tipo di licenza di COMSOL Multiphysics® con il Model Manager e un database locale è di solito il primo passo per abituarsi a questo sistema e scoprire come può essere usato al meglio all'interno della propria organizzazione. Da lì, l'implementazione completa può avvenire installando il Model Manager server su un server centrale. Le installazioni locali di COMSOL Multiphysics® possono connettersi al server centrale con il Model Manager server. "Penso che le organizzazioni inizieranno a spostare le decine e centinaia di modelli COMSOL che hanno sviluppato nel corso degli anni nei loro sistemi di gestione delle risorse, come una biblioteca comune di modelli", aggiunge Kinnane. "Invece di inseguire i vari tecnici che usano il software per scopi diversi, ora è possibile esplorare e cercare tra quei modelli come in un archivio centralizzato".

Tutte le potenzialità del Model Manager Server

Il CTO di COMSOL Ed Fontes descrive come il Model Manager server porterà il lavoro di simulazione di un'organizzazione al livello successivo: "La vera forza del Model Manager non è solo nella sua capacità di gestire i dati di simulazione, ma nella possibilità di controllare la versione e verificare il processo di costruzione del modello. Ci sono diversi sistemi di gestione dei dati di simulazione in circolazione”, aggiunge, “ma COMSOL ha focalizzato il Model Manager sul processo di costruzione del modello: per esempio, sfogliare facilmente l'albero di alcuni modelli o cercare caratteristiche specifiche come le impostazioni del dominio, le condizioni al contorno o i tipi di studio da rivisitare, aggiornare o addirittura riutilizzare."

I colleghi dall’interno o i clienti dall’esterno possono usare il sistema di database per tenere traccia e utilizzare i risultati di un progetto. Possono anche usare le app di simulazione e fornire un feedback sui propri dati di misurazione e test caricando dati e rapporti nella risorsa pertinente. E, naturalmente, coloro che collaborano allo sviluppo del modello possono anche aggiungere al progetto i propri dati ausiliari, come i file CAD e le specifiche. "In conclusione", dichiara Fontes, "il Model Manager server e il sistema di gestione delle risorse forniscono veramente un ambiente di lavoro completo per i progetti di modellazione e simulazione".

Per maggiori informazioni sul Model Manager

Chi è COMSOL

COMSOL è fornitore mondiale di software di simulazione per la progettazione e la ricerca di nuovi prodotti per aziende, laboratori di ricerca e università. Il suo prodotto di punta, COMSOL Multiphysics®, è un ambiente software integrato per la creazione di modelli e per la costruzione di app di simulazione. Un suo punto di forza è la capacità di modellare fenomeni accoppiati o multifisici. I suoi prodotti aggiuntivi ampliano la piattaforma di simulazione per applicazioni in campo elettrico, meccanico, fluidodinamico e chimico. Le interfacce disponibili consentono di integrare le simulazioni realizzate in COMSOL Multiphysics® con tutti i principali software di calcolo tecnico e strumenti CAD presenti sul mercato CAE. Gli esperti di simulazione si affidano a COMSOL Compiler™ e a COMSOL Server™ per distribuire le proprie app a team di progettazione, dipartimenti di produzione, laboratori sperimentali e clienti in tutto il mondo. Fondata nel 1986, COMSOL ha 17 uffici situati in tutto il mondo ed è ulteriormente supportata da una rete di distributori.

COMSOL, COMSOL Multiphysics, COMSOL Compiler e COMSOL Server sono marchi o marchi registrati di COMSOL AB.